Ricerca Avanzata
Ricerca Avanzata
abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca

Agevolazioni casa per i giovani: le novità del 2017

Postato da Martina Vitelli on 9 marzo 2017
| 0

Dopo aver visto gli incentivi sulla prima abitazione, oggi scopriamo quali sono le agevolazioni 2017 sulla casa per i giovani. Le novità e le conferme sono diverse.

Agevolazioni casa 2017 per i giovani: confermato il fondo per la prima casa

Partiamo dalla più importante. Anche per l’anno 2017 è stato confermato il Fondo di garanzia per la prima casa, ovvero quello strumento che permette l’accesso al mutuo anche a chi non ha garanzie sufficienti da fornire alle banche mettendo a disposizione una garanzia statale sul 50% della quota capitale (fino a un massimo di 250 mila euro). Possono accedervi:

    • giovani coppie (dove almeno uno dei due componenti non abbia superato i 35 anni);
    • nuclei familiari monogenitoriali con figli minori;
    • giovani di età inferiore ai 35 anni titolari di un rapporto di lavoro atipico;
    • conduttori di alloggi di proprietà degli IACP, comunque denominati.

Agevolazioni casa 2017 per i giovani: la casa in leasing

Buone nuove anche per i giovani che scelgono la formula del leasing immobiliare, ovvero la forma di finanziamento che permette di acquistare la proprietà di un’immobile gradualmente pagando rate periodiche e riscattando la proprietà dell’immobile stesso con una maxi rata finale. Riconfermate le detrazioni anche per il 2017.

La Legge di Stabilità infatti, riconosce una detrazione irpef al 19% dei “canoni e relativi oneri accessori” e del “costo di acquisto a fronte dell’esercizio dell’opzione finale”. Per giovani under 35 e con un reddito complessivo non superiore a 55.000 euro e che non siano già titolari di una o più proprietà di immobili abitativi, la detrazione sarà del 19% su un importo massimo di 8000 euro annui per i canoni di locazione e di 20.000 euro sull’opzione di riscatto dell’immobile. Per gli over 35 le detrazioni sono di 4.000 all’anno per i canoni e 10.000 euro per il costo di acquisto esercitando l’opzione di riscatto dell’immobile.

Agevolazioni casa 2017 per i giovani: bonus mobili per la prima casa

Per il 2017 il bonus viene riconosciuto sotto forma di detrazione Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione.

Agevolazioni casa 2017 per i giovani: bonus iva su casa ad alta efficienza

Prorogata fino al 31 dicembre 2017 la detrazione del 50% dell’Iva ai fini Irpef per l’acquisto di case nuove in classe energetica A e B. La detrazione è confermata in dieci quote costanti nell’anno in cui sono state sostenute le spese e nei nove periodi d’imposta successivi.

  • Resta aggiornato! Iscriviti alla Newsletter

    Compilando il modulo acconsenti a ricevere informazioni commerciali e notizie immobiliari da Enei.me

Confronta Annunci